Le rotte della pittura<br/>Sessant’anni di astrazione italiana dalla Collezione Garau

Visualizza carrello “Punti di fuga, altri paesaggi” è stato aggiunto al tuo carrello.
Le rotte della pittura
Sessant’anni di astrazione italiana dalla Collezione Garau

29,00

Le rotte della pittura
Sessant'anni di astrazione italiana dalla Collezione Garau

di Alberto Rigoni e Sergio Garau
il Geko edizioni

Formato 21x27
Pagine 320 (colori)
ISBN 978-88-9800-407-2

Le rotte della Pittura è un viaggio in oltre sessant’anni di arte italiana, visti attraverso la collezione di un autentico appassionato. Nel tempo, con fatica e con perizia, Sergio Garau è riuscito a raccogliere tutti i Maestri dell’astrazione pittorica italiana del dopoguerra. Dall’Informale alla Pittura Analitica, fino alle ultime generazioni, un appassionante ed esaustivo tragitto in sei decenni di capolavori.

 

Alberto Rigoni è curatore e storico dell’arte contemporanea, ed esperto di comunicazione e cinema. Ha curato mostre in Italia e all’estero, in particolare sulla pittura astratta, e collabora con festival ed eventi internazionali.

 

Sergio Garau, fondatore della Collezione Garau di Roma, è collezionista ed esperto di arte contemporanea italiana. E’ stato ammiraglio della Marina Militare e ha maturato la sua passione per la pittura analitica durante i suoi lunghi viaggi in mare.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Le rotte della pittura
Sessant’anni di astrazione italiana dalla Collezione Garau”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai bisogno di aiuto? Contattaci Lascia feedback

Condividi